LO STUDIO legale

Fabio Savoldelli è avvocato presso il Foro di Milano. 

Dopo il conseguimento della Laurea in Giurisprudenza si dedica alla pratica forense nell’ambito del diritto civile e societario, approfondendo lo studio dei mercati dell’America Latina, dove ha occasione di avviare collaborazioni, tutt’ora in essere, con importanti Studi legali in Brasile, Argentina e Colombia.

Nel 2014 entra a far parte del team di avvocati dello Studio Legale Lexa, dove matura una forte esperienza nel diritto penale, con particolare riferimento alla disciplina relativa alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, e nel diritto alla tutela dei dati personali, assistendo a processi di interesse nazionale e partecipando al procedimento “Expo” dinanzi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Fabio consegue nel 2018 il Master in “Trattamento dei dati personali e Privacy Officer” presso l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna con tesi dal titolo “Tecnologie Big Data e Internet of things. Implicazioni e prospettive per il diritto alla protezione dei dati personali”.

Nello stesso anno fonda l’omonimo Studio legale, con l’ambizione di mettere a servizio dei propri clienti un’assistenza di elevato contenuto tecnico nei settori del diritto di propria competenza, e ciò, con particolare riferimento alla compliance aziendale sui temi della privacy e della sicurezza sul lavoro, anche grazie alla collaborazione di consulenti tecnici e professionisti specializzati (quali informatici, ingegneri, architetti etc.) inseriti stabilmente nell’attività dello Studio.

Fabio è inoltre qualificato per assumere il ruolo di Data Protection Officer (cd. DPO) per enti pubblici, imprese, associazioni di categoria e organizzazioni operanti nel terzo settore.

Infine, è un grande appassionato di sport outdoor, nel tempo libero pratica running e windsurf.